Archivio marzo 2011

Restyling alla Guess di Catania con il Ledwall Informa Sistemi

ledwall informa sistemi alla guess di catania

L’avventura dei fratelli Marciano inizia con “Merylin Jean”, il primo modello di jeans by Guess. Dagli esordi, la griffe ha fatto molta strada, divenendo un colosso internazionale nel mondodella moda, con migliaia di store in ogni nazione e si è dimostrata sempre all’avanguardia nella comunicazione del Brand.

Alla Guess di Catania Informa Sistemi ha fornito un sistema divideocomunicazione basato su schermi a Led di ultima generazione integrato all’innovativo server di gestione EDV Business.

Il Ledwall, installato all’interno del negozio, ha permesso di veicolare contenuti pubblicitari e informativi alla clientela, trasmettendoli nel tempo secondo palinsesti programmati in autonomia e configurati da remoto.

Prosegui la lettura »

Bookmark and Share

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2 Commenti

Il Digital Signage in città. Missione: ridurre l’impatto ambientale, migliorare il decoro urbano e creare profitti.

digital signage informasistemi green economyIl Digital Signage rappresenta per le municipalità una grande opportunità di innovazione sostenibile. Soluzioni come maxischermi a LedTotem informativi e bacheche digitaliintegrate a software per la gestione dei contenuti in grado di supportare un network, sono l’investimento giusto per quelle amministrazioni che vogliano migliorare la comunicazione con la cittadinanza mantenendo la massima attenzione alle problematiche ambientali.

Questi sistemi, collocati nei parchi, nei musei, nelle piazze e in tutti i luoghi di interesse cittadino e di transito, sono utilizzati per diffondere notizie storiche e culturali sui luoghi e i monumenti, informazioni su orari di ingresso e costi, ma anche comunicazioni sul traffico stradale. La possibilità di aggiornare i palinsesti in tempo reale li rende strumenti indispensabili in caso di comunicazioni d’emergenza, mentre la possibilità di creare dei network informativi suggerisce la vendita di spazi pubblicitari sui supporti come efficiente modalità  di ritorno immediato dell’investimento.

Prosegui la lettura »

Bookmark and Share

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Nessun commento

Informa Sistemi per Istat: un esempio di conferenza verde.

Informa sistemi ecosostenibile alla conferenza ISTAT

Informa Sistemi ha curato l’allestimento tecnologico della decima conferenza nazionale di statistica di ISTAT, utilizzando i suoi sistemi di Digital Signage a basso impatto ambientale per far fronte a tutte le esigenze di informatività connesse all’evento.
Tra le tante soluzioni l’allestimento ha compreso l’installazione di monitor EDV touch screen in tutte le aree del palazzo dei congressi per accedere in tempo reale al programma, ai contenuti video, alla fotogallery, ai twitter dell’evento, ai profili dei relatori, ai poster utilizzati per le conferenze, alle news e alla mappa del palazzo dei congressi. I partecipanti hanno potuto scaricare tutti i materiali direttamente dal monitor tramite chiavetta USB appena dopo il termine di ogni conferenza.
Grazie  all’allestimento tecnologico di Informa Sistemi è stato possibile coinvolgere intensivamente i partecipanti al congresso attraverso visualizzazione e scambio di materiale divulgativo aggiornato in formato elettronico. Ciò ha permesso una notevole riduzione nell’utilizzo di stampe e conseguente riduzione dell’impatto ambientale.


mani mondo tecnologia sostenibile con il digital signage di informa sistemi




.

Bookmark and Share

, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Nessun commento

Informa Sistemi: tecnologie a sostegno dell’ambiente.

Quando si parla di impatto e sostenibilità ambientale, una delle prime immagini che viene in mente sono le foreste distrutte per la produzione di carta. Da un pino di diametro medio e alto 15 metri si ricavano circa 159 risme di carta, ossia appena 79.500 fogli.

Per questo Informa Sistemi si impegna da anni a coniugare innovazione e basso impatto ambientale, dedicando ricerca e sviluppo al Digital Signage.

Il Digital Signage di Informa Sistemi si colloca perfettamente negli schemi della green economy: veicola i contenuti informativi utilizzando Totem,  MonitorLedwall con software EDV Business, che collocati all’interno o all’esterno dei luoghi pubblici o di transito, assolvono tutte le funzioni della cartellonistica tradizionale, ne implementano di molto l’efficienza e si dimostrano perfettamente ecologici.

Prosegui la lettura »

Bookmark and Share

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

3 Commenti

Tablet e Smartphone lowcost. Informa Sistemi raccoglie la sfida delle apps.

TABULA POSTE MOBILE_INFORMASISTEMIConiugare portabilità, flessibilità d’uso e costi contenuti. A questo stanno puntando i competitor di Apple, primi fra tutti  Acer e Huawei, per rendere i propri tablet e smartphone oggetti di interesse per la grande massa di consumatori. Huawei ha in scuderia Ideos S7 Slim, una tavoletta inferiore per capacità operative a quelle di iPad (monta la versione 2.2 di Android e non supporta le reti Hspa+), ma è molto più a buon mercato. “Noi pensiamo al tablet – ha detto  Roberto Loiola, Vice President di Huawei per l’area Western Europe – come a una console su cui girano applicativi in serie capaci di controllare Tv, cellulare e magari anche gli elettrodomestici. Deve costare poco per essere ricettiva per il grande pubblico, non più di 400 euro“. In questo senso sta operando anche InformaSistemi: già da tempo sviluppa apps in grado interfacciarsi con varie tecnologie, prima fra tutte l’applicazione elimina code, che offre la possibilità all’utente di monitorare la situazione della fila tramite smartphone o tablet interagendo con EDV, liberando di fatto l’utente dalle noie della fila agli sportelli.

Prosegui la lettura »

Bookmark and Share

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Nessun commento