Articoli con tag EDiT

Samsung lancia il nuovo Touch panel “Optical Sensor in Pixel”

Sensori ottici in ciascun pixel, risoluzione Full Hd, 50 punti di contatto simultanei. Sono queste le principali caratteristiche del nuovo  LCD 40’ “Optical Sensor in Pixel” di cui Samsung, ha annunciato la produzione su larga scala su Samsung Tomorrow , il suo blog ufficiale.

La novità sta appunto nei sensori ottici integrati in ciascun pixel. Il sensore ottico rileva le immagini riflesse di un oggetto sul pannello con sensori integrati ad infrarossi. Questo rende lo schermo molto più sensibile, preciso e veloce al tocco rispetto ai touch panel esistenti. La grande densità di sensori presenti permettono allo schermo di rilevare più di 50 punti di contatto contemporaneamente e di riprodurre immagini e video in full Hd.  Anche mouse, tastiera e scanner possono essere gestiti direttamente dallo schermo che può essere istallato su un tavolo o anche a parete.  Migliorata anche la “resistenza fisica” dello schermo, che è protetto da un vetro temperato che è in grado di resistere a carici di oltre 80 chilogrammi.

Informa Sistemi già utilizza prodotti Samsung, di cui è partner, per i propri sistemi multi-touch e queste nuove tecnologie permetteranno di sviluppare e sperimentare nuove soluzioni , rendendole ancora più efficaci ed adattabili alle esigenze di diverse tipologie di aziende. Molte sono le aziende che hanno deciso di puntare sui sistemi multi-touch di Informa Sistemi. Qualche esempio:  la Regione Lombardia per la Sala della Giunta, La 7 per il programma “Dottori in prima Linea”, Salvatore Ferragamo per il proprio Museo di Firenze, Ferrovie dello Stato per il proprio spazio espositivo al Meeting di Rimini..

Bookmark and Share

, , , , , , , , , , , , , ,

Nessun commento

Digital Signage Informa Sistemi: soluzioni per la moda.

L’organizzazione di un evento legato alla moda richiede allestimenti d’effetto ed esteticamente di alta qualità, il tutto non disgiunto dalla funzionalità. Tutto l’allestimento deve rafforzare l’impatto comunicativo dell’immagine proposta. Con questa finalità, Informa Sistemi S.p.A. ha applicato al mondo del fashion la sua decennale esperienza nel settore delle tecnologie per la comunicazione, creando soluzioni raffinate basate sull’interazione con le scenografie e con i più evoluti sistemi per il Digital Signage.

Prosegui la lettura »

Bookmark and Share

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Nessun commento

Digital Signage e Musei. Tre parole d’ordine: emozione, fruizione e interazione.

I Sistemi per il Digital Signage, installati all’interno dei musei, rendono più efficace la comunicazione e enfatizzano la bellezza delle opere, veicolando le informazioni attraverso nuove tecnologie. Informa Sistemi sviluppa soluzioni che fanno leva su emozione, curiosità e voglia di interazione affinché l’esperienza cognitiva maturata all’interno dei musei sia completa e si articoli su più livelli.

 

proiezioni interattive informa sistemi

Proiezioni interattive di Informa Sistemi

Le proiezioni interattive, utilizzate come scenografie delle sale museali, hanno grande impatto emotivo e suscitano forti suggestioni che vanno a stimolare la percezione delle opere d’arte.

 

tavolo interattivo realtà aumentata informa sistemi

tavolo Interattivo Informa Sistemi per la realtà aumentata installato presso il Museo Ferragamo

L’emozione si unisce alla possibilità di fruire meglio dei contenuti informativi con i Tavoli della realtà aumentata. I tavoli utilizzano un software in grado di riconoscere degli speciali patterns applicati agli oggetti, e, non appena un oggetto viene poggiato sul tavolo, le informazioni relative a questi vengono richiamate e visualizzate.

 

 

Prosegui la lettura »

Bookmark and Share

, , , , , , , , , , , , , ,

Nessun commento

21 Minuti – L’ Evento Mediatico con Digital Signage e i Prodotti InformaSistemi

Il Logo e la sala di 21minuti

Il Logo e la sala di 21minuti

19, 20 e 21 Novembre 2009, 21 personaggi, 21 minuti, 1000 persone. Questi sono i numeri magici di uno degli eventi mediatici più originali e attesi del 2009, stiamo parlando di “21 Minuti“. La sfida che hanno raccolto i relatori è arrivare all’essenza della loro vita, capirne il segno e raccontarla agli altri con passione. 21minuti nasce dalla convinzione che eccellenza e sostenibilità siano oggi due idee sovrapponibili: senza l’una non ci può essere l’altra, in ogni campo della vita. Patrizio Paoletti , figura di spicco nel panorama della formazione, e ispiratore dell’attività di InformaAzione, è stato il chairman dell’evento, intervistando i personaggi e riorganizzando il prezioso materiale conoscitivo  scaturito dagli interventi. Un’occasione unica per reinventarsi nel mondo che cambia, confrontarsi con menti eccellenti,  ricercare idee innovative,  ritrovare la motivazione profonda, sviluppare una mentalità dinamica, flessibile, orientata all’obiettivo, raccogliere nuove sfide.

Il Palazzo del ghiaccio di Milano, trasformato in Sala Eventi per i tre giorni, è stato allestisto con una scenografia di design ed altamente tecnologica, utilizzando gli schermi EDV Digital Signage di InformaSistemi, da 46″ e le bacheche da 15″, distribuite all’interno della sala e costantemente aggiornati con il programma, i feed dal sito, i twitter sull’evento, e i video highlights degli interventi.

Gli EDV di informasistemi con i loro sensori hanno prodotto per l’evento una serie di statistiche sui passaggi, sul numero di persone attente alle informazioni che passavano sugli schermi. Inoltre le webcam integrate sono state un ottimo supporto alla video sorveglianza.

All’interno della sala, è stata allestita l’area espositiva dove eravamo presenti con un corner dedicato ai prodotti InformaSistemi, in cui erano esposti il sistema Façade con una installazione di cubi in plexiglass retroproiettati e il tavolo aptico multitouch EDiT

Ecco alcune foto sul Corner Espositivo di InformaSistemi e il video promo di 21 Minuti:

.

Bookmark and Share

, , , , , ,

1 Commento