Articoli con tag sostenibilità

Singapore, Seoul e Stoccolma in testa alla classifica delle città più digitalizzate

Per il secondo anno consecutivo Ericsson, nell’ambito del progetto Networked Society City, stila la classifica delle 25 maggiori città del mondo per capacità di trasformare le nuove tecnologie per l’informazione e la comunicazione  in benefici sociali, economici e ambientali per i propri cittadini.

Sul podio ci sono Seoul, Singapore e Stoccolma e, a completare la top 10, troviamo Londra, New York, Parigi, Los Angeles, Tokyo, Shanghai e Pechino.  Ciascuna di queste città ha avviato un importante processo di digitalizzazione in uno o più settori: ad esempio Singapore ha investito in particolare sull’e-health, quindi su tecnologie applicate al settore della salute e della sanità, ma soprattutto ha dimostrato di essere un pioniere nell’ambito della gestione del traffico.  Seoul, invece, è alla’avanguardia per quanto riguarda la gestione del trasporto pubblico.

Risultati promettenti  anche per alcune città dell’area BRIC (Brasile, Russia, India e Cina) come San Paolo e Nuova Dehli, che hanno avuto il merito di comprendere come l’investimento sulle nuove tecnologie e la promozione dell’alfabetizzazione digitale, permetta di promuovere lo sviluppo e  ridurre più velocemente il gap socio-economico.

Il Networked Society Index, mostra anche come si possa scindere il binomio aumento del Pil-aumento delle emissioni di CO2 e quindi dell’impatto ambientale. Si mostrano una serie di soluzioni che possano rendere lo sviluppo sostenibile, prime fra tutte, delle forme di pendolarismo intelligente e la promozione delle videoconferenze che permettano di ridurre gli spostamenti.

Di seguito il video che Ericsson ha realizzato per la promozione del progetto Networked Society.

.

Bookmark and Share

, , , , , , , , , , , , , , , , ,

2 Commenti

Digital Signage e Università

eliminacode informasistemi Roma Tre

Monitor Outdoor installato all’esterno della Terza università di Roma.

Gli atenei stanno progressivamente sostituendo la segnaletica tradizionale con ogni tipo di supporto digitale e Informa Sistemi S.p.A. si è dimostrata negli anni azienda leader nel settore del Digital Signage. Sono molteplici le soluzioni per migliorare la comunicazione negli atenei e nei Campus, sviluppate utilizzando il software EDV Business:

All’esterno delle facoltà, è sempre più frequente trovare Totem informativi, spesso dotati di tecnologia touch screen, utilizzati per mostrare la mappa interattiva della struttura e la localizzazione dei servizi.

All’interno degli edifici, in prossimità delle aule e delle segreterie, si incontrano le altre soluzioni suggerite dalla ricerca decennale nel campo del Digital Signage:

Prosegui la lettura »

Bookmark and Share

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2 Commenti

Il Digital Signage in città. Missione: ridurre l’impatto ambientale, migliorare il decoro urbano e creare profitti.

digital signage informasistemi green economyIl Digital Signage rappresenta per le municipalità una grande opportunità di innovazione sostenibile. Soluzioni come maxischermi a LedTotem informativi e bacheche digitaliintegrate a software per la gestione dei contenuti in grado di supportare un network, sono l’investimento giusto per quelle amministrazioni che vogliano migliorare la comunicazione con la cittadinanza mantenendo la massima attenzione alle problematiche ambientali.

Questi sistemi, collocati nei parchi, nei musei, nelle piazze e in tutti i luoghi di interesse cittadino e di transito, sono utilizzati per diffondere notizie storiche e culturali sui luoghi e i monumenti, informazioni su orari di ingresso e costi, ma anche comunicazioni sul traffico stradale. La possibilità di aggiornare i palinsesti in tempo reale li rende strumenti indispensabili in caso di comunicazioni d’emergenza, mentre la possibilità di creare dei network informativi suggerisce la vendita di spazi pubblicitari sui supporti come efficiente modalità  di ritorno immediato dell’investimento.

Prosegui la lettura »

Bookmark and Share

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Nessun commento

Informa Sistemi per Istat: un esempio di conferenza verde.

Informa sistemi ecosostenibile alla conferenza ISTAT

Informa Sistemi ha curato l’allestimento tecnologico della decima conferenza nazionale di statistica di ISTAT, utilizzando i suoi sistemi di Digital Signage a basso impatto ambientale per far fronte a tutte le esigenze di informatività connesse all’evento.
Tra le tante soluzioni l’allestimento ha compreso l’installazione di monitor EDV touch screen in tutte le aree del palazzo dei congressi per accedere in tempo reale al programma, ai contenuti video, alla fotogallery, ai twitter dell’evento, ai profili dei relatori, ai poster utilizzati per le conferenze, alle news e alla mappa del palazzo dei congressi. I partecipanti hanno potuto scaricare tutti i materiali direttamente dal monitor tramite chiavetta USB appena dopo il termine di ogni conferenza.
Grazie  all’allestimento tecnologico di Informa Sistemi è stato possibile coinvolgere intensivamente i partecipanti al congresso attraverso visualizzazione e scambio di materiale divulgativo aggiornato in formato elettronico. Ciò ha permesso una notevole riduzione nell’utilizzo di stampe e conseguente riduzione dell’impatto ambientale.


mani mondo tecnologia sostenibile con il digital signage di informa sistemi




.

Bookmark and Share

, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Nessun commento

Informa Sistemi: tecnologie a sostegno dell’ambiente.

Quando si parla di impatto e sostenibilità ambientale, una delle prime immagini che viene in mente sono le foreste distrutte per la produzione di carta. Da un pino di diametro medio e alto 15 metri si ricavano circa 159 risme di carta, ossia appena 79.500 fogli.

Per questo Informa Sistemi si impegna da anni a coniugare innovazione e basso impatto ambientale, dedicando ricerca e sviluppo al Digital Signage.

Il Digital Signage di Informa Sistemi si colloca perfettamente negli schemi della green economy: veicola i contenuti informativi utilizzando Totem,  MonitorLedwall con software EDV Business, che collocati all’interno o all’esterno dei luoghi pubblici o di transito, assolvono tutte le funzioni della cartellonistica tradizionale, ne implementano di molto l’efficienza e si dimostrano perfettamente ecologici.

Prosegui la lettura »

Bookmark and Share

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

3 Commenti